Browsing all articles in samuele silva
Mar
30
2008

Scambio di cortesie

Author JeKo    Category samuele silva     Tags

Samuele mi dedica un post… io gli dedico un header 😛

ss

PS: il cliché del "dì formaaaaaaaaaaaaggio" è banale, lo so… ma non potevo mica scrivere "click" non vi pare? Faceva troppo 1.0 😉

 

La foto originale è di Felter e la potete trovare qui.

 

Gen
9
2008

Post malinconico

Author JeKo    Category Milano, samuele silva, test     Tags

fata-triste Sulle tristi note di "Fly away from here" degli Aerosmith, eccomi qui, pensieroso e affaccendato… cerco di concentrarmi sul lavoro ma non ci riesco… ho un sacco di pensieri in testa… belli, brutti, felici e tristi insieme… un guazzabuglio di emozioni contrastanti… e non capisco perché né per quale motivo siano saltati fuori in questa blanda mattinata invernale… Fosse notte, questo sarebbe un perfetto post da inserire nella categoria "pensieri notturni"…

Per 3 o 4 votle ho tentato di scrivere il post-resoconto del periodo natale-befana senza riuscirci… forse perché è stato un periodo divertente e voglio tenermelo gelosamente per me… chissà… o forse perché domenica, una serata bellissima, ha fatto riaffiorare in me cose sopite da tanto, troppo tempo… e mai affrontate fino in fondo… E’ come sbronzarsi in allegria con gli amici in una serata leggera e pazza e poi, una volta tornati a casa, aprire il cassetto delle vecchie foto e stare li, ore, a ricordare tempi passati, emozioni e situazioni importanti…

Ed io forse ho aperto questo cassetto e ho ricordato… e sento di dover fare qualcosa… il primo passo è stato proprio affrontare i ricordi… ora toccherà immergersi nel passato e venirne fuori del tutto, senza recriminazioni.

Ma per farlo ci va la forza che spesso mi manca… O forse mi manca proprio il non saper condividere questi momenti con qualcuno in grado di capirlo… di capirmi… senza dire per forza la sua… ho bisogno di qualcuno che mi ascolti. Stop. 

Gen
7
2008

Sempre polemiche?

auguri

Ok, volevo riprendere a scrivere in questo neo nato 2008 con qualcosa di divertente… tipo la cronistoria del periodo natalizio appena terminato… poi però apro google reader e leggo interminabili post sui "furbetti delle classifiche di blogbabel" e mi viene da chiedermi che diavolo di senso abbia tutto questo…

Io ho un piccolo blog e forse per questo non capisco le dinamiche degli "eletti delle classifiche"… o forse lo facio intenzionalmente perché tutto questo mi sembra solo una gran minchiata… ma perché litigare per sti benedetti links? Ma dio santo, c’è del marcio in ogni cosa? Scrivere un post inserendo centinaia di links è un atto terroristico? Ditemelo subito eh, non vorrei mai ricevere la visita delle teste di cuoio o del Kgb…

Non si fa che litigare per questi futili motivi… Si, futili… anzi, futilissimi… già solo il fatto che ci sia una classifica dei Top Blogs mi sembra cosa senza senso… stiamo forse partecipando ad una corsa? un combattimento all’ultimo backlink? io scrivo per il piacere di farlo… ovvio, se ho 1000 visitatori anziché 10 son più contento, significa che scrivo roba interessante…  Ma trovare ogni santo giorno almeno un paio di post sui "10 trucchi per scalare blogbabel" o "the link trade’s bible" mi puzzano di viscidume fine a se stesso… senza offesa, sia chiaro…  Gli Eagles dicevano, in una loro famosissima canzone, "take it easy"… potremmo davvero prenderlo in considerazione… Ci guadagneremmo in bile…

In ogni caso, visto che questo è il mio primo post 2008esco, buon anno a tutti, belli brutti, primi e ultimi…

Nov
13
2007

Courmayeur: nuova giunta e primi dubbi

Fabrizia Derriard - Foto: 12vda.itNeanche il tempo di scrivere due righe di benvenuto alla nuova gestione Comunale (anche se, a dire il vero, un Consiglio d’alleanza ForzaItalia – CircoliDelleLibertà – UnionValdotaine mi fa accapponare la pelle ma tant’è) che già si sentono le prime voci parecchio preoccupanti…
Avete presente il problema delle seconde case (che tolgono lavoro a ristoranti, pizzerie, bar, alberghi, motel, b&b eccetera eccetera eccetera)? Beh immaginate cosa succederebbe se il nuovo consiglio comunale (e accoliti) fosse favorevole a continuare la vendita delle succitate seconde case? Succederebbe che il turista medio (facciamo quello che si fa il week end sulla neve? dai, ok, può andare) arriverebbe venerdì sera in macchina, dormirebbe a casa sua, si cucinerebbe gli alimenti portatisi per comodità da casa, andrebbe a sciare sabato e domenica e tornerebbe alla propria residenza abituale di domenica sera… chi ci ha guadagnato? Solo chi ha venduto l’appartamento a codesto signor turista. Chi altri? Ma è ovvio: nessuno… gli alberghi? No, le stanze restano vuote. I ristoranti? Neppure. I bar? Beh, forse loro qualche cappuccino in più lo vendono… E allora perché vendere le seconde case se non fanno altro che sfavorire il turismo (che, ricordo, è la prima fonte di guadagno della Vallée)? L’unica cosa che verrebbe in mente è che qualcuno possa avere dei forti interessi in merito… ma chi potrebbe mai avere questo interesse? E soprattutto, questo gruppo poco numeroso, come potrebbe favorire un qualcosa che va a suo vantaggio ma a svantaggio di tutta la popolazione residente? La risposta è facile… vincendo le comunali… Ma insomma, Berlusconi non vi ha insegnato proprio nulla?

Ironia a parte… le voci sembrano essere poco felici per il futuro di Courma e dintorni… Francamente spero di aver dato troppo peso a semplici voci maligne e che la nuova Giunta governerà con intelligenza e attenzione alla popolazione… nel frattempo mi avvalgo del beneficio del dubbio e lascio ai posteri l’ardua sentenza.

Citazione dell’anno


"Odiare i mascalzoni è cosa nobile"


Marco Fabio Quintiliano

Headers 2.0!

Headers 2.0 .... back again!
Paraponzi ponzi po'... gli headers son tornati... e tu che aspetti? Join the community! Scopri come (e scarica il .PSD!)

Que pasa aqui?

Maggio: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Nuvolame vario

Commenti recenti

Archivi

This blog is – questo blog è…

100% Made in Italy

Admin area