Fun'n'share

Month

Maggio 2009

Amsterdam: day 2 – the return

Ieri ho scordato di raccontare la visita ad una sorta di koffieshop… in pratica era identico ad un qualunque negozio di cagate nostrano (con ragni a molla che piombano sui passanti, pupazzi equivoci ed orologi fricchettoni) ma con l’aggiunta di diverse teche contenenti ognigenere di sostanza stupefacente consentita dalla legge: funghetti allucinogeni, cannabis, spezie, oli...
Read More

Amsterdam – Day 1: the stay

Sveglia tardi, quantomeno per compensare la tirataccia del giorno prima. Colazione tardiva seguita da visita al Rijks Museum. Note: i grandi maestri fiamminghi mi hanno un po’ deluso… Vermeer proprio non mi è piaciuto… e se devo dire la verità (e so che ricevero’ svariati e forse giusti insulti) nemmeno il grande Rembrandt van Rijn...
Read More

Amsterdam – Day 0: l’andata

Ebbene si, sveglia alle 4:20, passeggiata notturna di mezz’oretta fino alla stazione di Porta Susa, tra i primi sbadigli dei lavoratori in procinto di prendere servizio e le ultime prostitute che, al nascere del sole, si ritirano dalle strade come novelli e tristi vampiri. Il pullman autostradale impiega solo 1 ora e 40 minuti per...
Read More

Amsterdam, day -1

E così si parte, ultimo colpo di testa last minute 🙂   Dopo una giornata non esattamente rilassante, con ancora addosso i chiari segni del poco sonno della notte precedente e, con il solito, immancabile e consueto ritardo, ripercorro quella che, fino ad un paio di anni fa, era una routine settimanale: affrontare Trenitalia per...
Read More