Lug
13
2008

Gran Trail Valdigne 2008

Author JeKo    Category eventi, sport     Tags

GTV2

Semi live dalla postazione numero 2 di Charvaz per i controlli su pista del Gran Trail del Valdigne

Ultimamente il blog è rimasto nella bassa classifica delle cose da fare… vuoi il lavoro, vuoi i miei soliti casini il tempo scarseggia alla grande… ma forse è ora di recuperare 😛 Non avendo avuto molto tempo non ho ancora parlato del Gran Trail del Valdigne, corsa d’alta montagna per chi non ha paura di nulla o quasi 😛

I corridori (700 al via) in questo momento stanno percorrendo i due percorsi studiati dall’organizzazione.

Il primo, detto “Corto” è un circuito di 45 chilometri che si snoda tra le montagne attorno a Courmayeur, toccando Pré Saint Didier e La Thuile per un totale di circa 2.500 metri di dislivello positivo (cioè calcolando solo la salita).

Il secondo percorso invece è quello, ovviamente, “Lungo” che consta di 87 chilometri e tocca tutti i comuni del Valdigne. Partenza sempre da Courmayeur alle ore 10:00. Il tracciato prevede il passaggio attraverso 5 colli (Liconi: 2670 metri, Punta Fetita: 2623, Col de Bard: 2176, Col Croce: 2381 e Col dell’Arp: 2571).

GTV1

Il sottoscritto al momento è piazzato, assieme ai due validi (!!) collaboratori Jul e Matteo e tutta l’attrezzatura informatica del caso al chilometro 35 (Charvaz) dove i concorrenti sono attesi verso le ore 13:30 (cioè fra circa un’oretta). Al passaggio ogni corridore, dotato di apposito bracciale elettronico verrà “schedato” ed i suoi dati inviati alla centrale operativa che, così facendo, è aggiornata in tempo quasi reale su tempi, passaggi, ritiri eccetera eccetera eccetera.

Nell’attesa del primo passaggio ammazzo il tempo scrivendo questo post e godendomi la frescura del temporale appena concluso…. dopo tanto caldo è una benedizione… magari un po’ meno per gli atleti che si faranno un mazzo così anche a causa del fango…

Questo post verrà pubblicato, purtroppo, a gara conclusa a causa della mancanza di qualsivoglia connessione internet (salvo quella per inviare i dati dei corridori che, però, è preclusa ai protocolli http, pop, smtp e ssh… in pratica non posso far altro che mandare quei dati li, niente di più, niente di meno :P)

In ogni caso aggiornerò il tutto con i dati relativi ai passaggi dei primi, sperando che sia gente conosciuta (tra cui quel folle di Dando 😛 )… il tifo agli amici non si rifiuta mai :P 

Edit del day after:

Classifiche:

 

GARA PRIMO POSTO SECONDO POSTO TERZO POSTO
87 KM UOMINI Tagliaferri Massimo
tempo 10:19:26
Gadin Flavio
tempo 10:29:08
Gaylord Topher
10:41:52
87 KM DONNE Oliveri Virginia
tempo 13:11:08
Gaylord Kim
13:20:28
Balsamo Luisa
14:58:16
45 KM UOMINI Vierin Paolo
tempo 4:36:34
Junod Massimo
4:49:55
Aiazzi Guido
4:57:18
45 KM DONNE Jocallaz Marlene
tempo 5:57:16
Titolo Claudia
6:04:46
Lanthier Chloe
6:12:55

Complimenti a tutti i corridori per aver anche solo completato la gara, non è un’impresa da poco!

 

Lug
13
2008

Prima serata ludica Aostana

Author JeKo    Category aosta, eventi, giochi     Tags

02 Dispiaciutissimo di non aver avuto tempo per parlarne prima, porto alla conoscenza comune la prima serata ludica aostana, svoltasi all’Espace Populaire di Aosta ieri sera, 11 luglio 2008. Come prevedibile si è trattato di una serata dedicata al gioco come forma di comunicazione, intrattenimento e unione sociale… In una serata aperta a tutti, grandi e piccoli, esperti e neofiti, l’organizzazione ha spiegato le regole e fatto vivere momenti in allegria ad un gruppo non numerosissimo ma attento e partecipe, oltre 15 giochi. Sorpresa personaloe della serata il magnifico "Rigor Mortis", giochino semplice semplcie con una carica ludica e goliardica incredibile… basato su un tabellone da far percorrere ai piccoli aiutanti del gran maestro malvagio (appunto Rigor Mortis) senza farsi acchiappare da quest’ultimo, i giocatori dovranno subire piccole penitenze imbarazzanti quali gridare frasi senza senso o dover continuare il gioco con la lingua di fuori o ancora tenere le mani a pugno senza possibilità di aprirle gioco natural durante … mi rendo conto che spiegarla così sembra04 una sciocchezza ma vederi partecipanti arrabattarsi per spostare il proprio segnalino dovendo tenere una carta costantemente tra spalla e testa è qualcosa di divertentissimo 😛

Ad un tavolo si è giocato tutti insieme a Lupus in tabula,sorta di gioco di ruolo in cui i partecipanti impersonano contadini e lupi mannari in costante lotta tra loro. Scopo del gioco per i lupi è sbranare tutti i contadini senza farsi scoprire mentre lo scopo dei contadini è mettere al rogo i lupi fermando così la spirale di sangue…

Iniziata verso le ore 21:00 la serata si è conclusa ben oltre le due del mattino con grande soddisfazione di tutti gli intervenuti.

Personalmente ringrazio Davide per aver organizzato la serata

Citazione dell’anno


"Odiare i mascalzoni è cosa nobile"


Marco Fabio Quintiliano

Headers 2.0!

Headers 2.0 .... back again!
Paraponzi ponzi po'... gli headers son tornati... e tu che aspetti? Join the community! Scopri come (e scarica il .PSD!)

Que pasa aqui?

Luglio: 2008
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Nuvolame vario

Commenti recenti

Archivi

This blog is – questo blog è…

100% Made in Italy

Admin area