Volley, day 4: le finali

JeKopallavolo, sport, volley5 Comments

itawin  
Dopo un avvio incerto della Russia e fulmineo della Francia (che si è subito portata a +7 con un parziale di 4 – 11), la nazionale sovietica ha tirato fuori gli artigli, raggiungendo e poi superando le avversarie e portandosi a +5 (parziale 16 a 11) anche grazie alle ottime battute della Akulova. Il time out chiesto dal tecnico francese ha spezzato questa serie lunghissima di battute ma non c’è stato molto da fare: la nazionale russa vince il primo set per 25 a 20 e prenota il posto sul gradino più basso del podio. Siamo comunque solo al primo set, la partita è lunga e la Francia non è sicuramente squadra che si arrende facilmente.

Secondo set molto combattuto, massimo parziale +4, siamo 19 a 15 per la Russia che, avendo perso tutte e tre le precedenti partite, vuole assolutamente rifarsi. La Francia però non ci sta e dopo una bella rimonta ad opera delle battute della Faesch, si porta a -1 (20 – 19). Sfortunatamente per le ragazze transalpine, la travolgente enfasi delle colleghe sovietiche porta la nazionale Russa a vincere anche, seppur di misura (23 a 25) il secondo set, portandosi d un passo dalla vittoria del match.

Terzo set non molto convincente per le ragazze transalpine che, oramai demoralizzate, perdono con un sonoro 16 a 25… Terzo posto per la Russia e quarto per la Francia. E fra 45 minuti toccherà alla finale per il primo posto che vedrà le ragazze italiane impegnate nel difficile compito di avere la meglio sulle colleghe tedesche.

Stay tuned!

Update 1: Germania e Italia in campo per il riscaldamento… spalti gremiti, rischiomorte (mia) ad ogni schiacciata d’allenamento…

Update 2: Si inziia!
itawin2

Update 3: Primo set combattutissimo, siamo 24 a 23 per l’Italia e nessuna delle due compagini sembra voler cedere il passo… si preannuncia una gara davvero infuocata! La Germania ci nega il primo set point e, dopo essersi portata in parità, ottiene anche il punto del momentaneo vantaggio… 25 a 24… Ma è velocissima la reazione italiana… 25 a 25… La Germania prende tempo e cerca di spezzare la battuta italiana con un cambio ma ciò non basta… l’Italia passa davanti 26 a 25 e chiude con 27 a 25! Che partita!

Update 4: La Germania si fa grintosa fin da subito e si porta addirittura a +6 a metà set.. ma l’Italia reagisce e dopo un crescendo di muri e palle veloci si riporta in parità… il set finisce 25 a 23 per l’Italia che mette una seria ipoteca sulla vittoria! Forza ragazze! (PS: mi fanno notare che le statistiche che ho postato nel primo articolo sul Torneo non sono propriamente legali in quanto appartengono di proprietà al Consorzio Operatori Valle del Monte Bianco… mi informerò dalla direzione se potrò tenerle o se dovrò cancellarle…

Update 5: Italia dilagante nel terzo set… siamo a +10 nel parziale al secondo time break tecnico…  La coppa è quasi assegnata… La squadra tedesca sembra quasi essersi rassegnata alal sconfitta… Che inevitabilmente arriva! Ultimo set vinto con un pesantissimo 25 a 9 per l’Italia!! Le nostre ragazze vincono il trofeo Valle d’Aosta 2008… e dopo i festeggiamenti ci si risentirà per l’edizione 2009! Non mancate 🙂

 

5 Comments on “Volley, day 4: le finali”

  1. Buongiorno. Sono il legale rappresentante dell’azienda da Lei citata poc’anzi. Lei è caduto in errore. Terribile errore. Ho il piacere d’informarla che la nuova normativa europea xy/789 del 2008, 1° comma atto terzo, che come Lei sa tutela la privacy dei dati sensibili di imprese e derivati, mi autorizza a pignorarLe abitazione, macchina fotografica, pennetta USB, calzini con winnie the pooh (che vedo sta indossando or ora), nonché tutti i beni mobili e immobili della sua famiglia sino alla quarta generazione. Ovviamente sarà mia cura restituirle i calzini, se non sono di una misura a noi confacente.

    Sentitamente ringrazio e saluto.

    MDF

  2. Tutti questi post e foto per un torneo di volley femminile… com’è che ho il dubbio che se fosse stato maschile, avresti messo soltanto 1 post di fine torneo e con 1 sola foto??? 😉

  3. @Francy… i calzini di Winnie The Pooh… hihihihihihihi 😛

    @Teo: mi fai davvero così superficiale? Eddai, io adoro la pallavolo, non ero mica li solo perché era un torneo femminile 🙂 Ok dai, lo ammetto, ero li anche per quello… 😛 Comunque non capita tutti i giorni di poter essere a bordo campo durante un trofeo internazionale… soprattutto con al collo un pass con accesso pressoché illimitato (spogliatoi off limit ovviamente 😛 )… Mi sentivo quasi quasi una persona importante 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.