Feb
21
2008

Elezioni americane: per chi voteresti?

Elections

 

Diciamocelo, il confronto Hillary-Obama un po’ ha rotto e un po’ ha affascinato… io stesso ancora non mi capacito… da una parte mi vien da dire “ecchissenefrega”, dall’altra la curiosità morbosa tipica del gossipparo è prepotente… dovrei chiedere al buon Thomas cosa ne pensa di tutto questo…
Sta di fatto che tutti sentono parlare di questi due elementi e dimenticano che la lista dei papabili è lunga…
Io ho seguito un po’ la campagna elettorale e alla fine, se fossi stato americano, probabilmente avrei votato Obama… poi ho scoperto questo test e il risultato è che la mia canditata ideale sarebbe Hillaty Clinton… quantomeno l’indicazione politica è azzeccata 😛
Ora mi chiedo, perché in Italia non si fa una cosa del genere? Le domande mi sembrano abbastanza significative per farsi un’idea chiara sui nostri futuri rappresentanti…
Se ci fosse un test del genere e ci fossero domande tipo “sei d’accordo all’uso delle cellule staminali per lo studio di alcune gravi malattie?” o “sei d’accordo sulla pena di morte?” (domande presenti nel test americano), potrei confrontarle con le volontà degli eleggibili e scegliere se o se-non dare il mio voto… Personalmente vorrei tantissimo sapere cosa pensano i politici di:
– conflitto di interessi;
– aborto e eutanasia;
– relazioni con il neonato “stato” Kosovaro;
– guerra in Iraq;
– futuro del lavoro precario;
– TAV e grandi opere;
– università, istruzione e sviluppo della ricerca italiana;

Un confronto “all’americana” fra i soggetti politici con risposte “Si, No, Assolutamente si, Assolutamente no” farebbe MOLTA chiarezza sulle loro intenzioni e ne gioverebbe l’elettorato tutto… in fondo il problema principale è riuscire a capire le vere intenzioni di ogni singolo candidato visto che la trasparenza i ncampagna elettorale NON ESISTE e si fa sempre un gran parlare senza trarre le dovute conclusioni (per dirne una, se sale la destra che ne sarà di Cuffaro e Mastella o se sale la sinistra che ne sarà della Jervolino e di Bassolino)… detto ciò, se qualcuno fa il test mi aggiorna sulla situazione? e poi, che domande fareste ai politici? Chissà che non si riesca a studiare qualcosa di simile…

9 Comments to “Elezioni americane: per chi voteresti?”

  • RolloPack 22/02/2008 @ 07:43

    Come tu già sai, la mia preferenza dovrebbe andare a Barack Obama.

  • jeko 22/02/2008 @ 08:36

    Ed infatti sei una baracca anche tu 😉

  • Chissenefrega 22/02/2008 @ 19:46

    ogni volta che vedo il mio nome stampato da qualche parte mi viene un coccolone, non è che puoi chiamarmi “Chissene” come tutti gli altri? 😀

    comunque ho fatto il test e risulto a metà strada tra Ron Paul e Hilary Clinton… insomma non ho ben capito dove sto!

  • jeko 22/02/2008 @ 23:08

    Ahuhauhauhauahuah, scusami 😛 Terrò a mente per la prossima 😛

  • JeKo’s Blog v 0.2b » Post Topic » Elezioni 2008… 26/03/2008 @ 15:52

    […] fa avevo provato un interessante test di confronto tra i programmi politici per le elezioni presidenziali americane… e mi chiedevo […]

  • perso85 20/04/2008 @ 08:00

    Qualcuno sa dirmi quando si verrà a sapere chi ha vinto? Insomma quando l’italia inizierà a farci sapere un pò che sta succedendo facendo la solita lunga nottata per ì risultati finali. Grazie dell’eventuale risposta ^^Ora faccio il test, ma sono a favore di Obama

  • jeko 20/04/2008 @ 20:45

    Beh, l’election day è il 2 novembre prossimo e, secondo me, si saprà solo dai primi di settemre se sarà Obama o se sarà la Clinton a guidare i democratici…
    In effetti ultimamente si è un po’ persa l’attenzione circa le presidenziali USA a favore delle nostre elezioni… e ci mancherebbe altro! Comunque occhio a ciò che scrivono i quotidiani italiani in merito, ultimamente sembra essere scoppiata una caccia forsennata e sensazionalista al gossip politico… e si leggono certe minchiate veramente allucinanti… imho meglio seguire i giornali americani o inglesi…

  • perso85 24/04/2008 @ 09:58

    grazie Jecko ~_^seguirò il tuo consiglio circa ì giornali….

  • jeko 24/04/2008 @ 10:16

    No problem, figurati 🙂

Post comment

Citazione dell’anno


"Odiare i mascalzoni è cosa nobile"


Marco Fabio Quintiliano

Headers 2.0!

Headers 2.0 .... back again!
Paraponzi ponzi po'... gli headers son tornati... e tu che aspetti? Join the community! Scopri come (e scarica il .PSD!)

Que pasa aqui?

Febbraio: 2008
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829  

Nuvolame vario

Commenti recenti

Archivi

This blog is – questo blog è…

100% Made in Italy

Admin area