Domenica sugli sci… relax? uhm…

JeKoUncategorized2 Comments

pista_7_fOk, la tesi è finita e consegnata… e ora è giunto il momento di riprendere il fiato… in effetti mi ero un po’ assopito nel periodo settembre-dicembre… salvo l’Arrancabirra,  l’attività sportiva più impegnativa svolta dal sottoscritto era stata lo scendere dal letto la mattina e guidare fino all’ufficio… Si, sono d’accordo con voi, anche questo richiede sacrifici e motivazione ma è un altro discorso 😉

Sta di fatto che questa è ufficialmente la prima domenica in cui la modalità tesi è stata messa off e la modalità cazzeggio è tornata (finalmente) on… e son soddisfazioni… comunque Roby, Mauri ed Ale, non paghi della cena di ieri (Roby soprattutto) han deciso di spendere l’ultimo giorno della settimana (tutto sto giro di parole per non ripetere "domenica") sulle piste innevate con ai piedi lunghe tavole di legno-plastiche-lamine (ho già scritto "sci" in questo post? mi pare di si 😉 ).

La meta designata per soddisfare la nostra voglia di sci è stata La Thuile. Fortunatamente Roby ieri sera era pressoché sbronzo… magari dedicherò un post all’argomento una volta o l’altra… sta di fatto che questo ci ha permesso di schissare abilmente la mattina e presentarci sci muniti (attenzione allo spazio eh! "Sci muniti" e non "scimuniti" 😛 ) alla partenza della seggiovia alle 12:30… dopo una nottata+mattinata passate bellamente a ronfare… quasi quasi mi vergogno… ma anche no 😛

skiComunque neve ottima, temperatura ok, vento nullo e gente poca… meglio di cosi non poteva andare… Peccato solo che il prezzo dello skipass + affitto attrezzatura non sia esattamente economico, anzi! Ma considerando la frequenza con cui vado a sciare direi che si può anche fare ogni tanto.

Unico fatto negativo della faccenda è che domani si lavora… maledette consegne arretrate… Ma non disperate, ci si risentirà poi per gli auguri di Natale, stay tuned!

2 Comments on “Domenica sugli sci… relax? uhm…”

  1. Grande Pier!! Ce l’hai fatta a consegnarla in tempo!
    Sinceramente, non ci credevo molto (ma solo a giudicare dal tuo livello di disperazione di novembre): hai dimostrato che impegno e organizzazione alla fine pagano… ehm… poi vediamo il giudizio del professore… ma per il momento diciamo che va bene così!! 🙂
    Anch’io ieri sera ero bello sbronzo, ma a Venezia con Ninsh e Vger (e un altro paio di soggetti notevoli).
    Ci vediamo a gennaio!?
    Buone sciate! (che invidiaaaaaaaaa) :p

  2. Si si, ce l’ho fatta… e non me ne capacito nemmeno io… ma è fatta e l’importante è quello… in realtà aspettavo il 28 (giorno di ritiro delle tesi rilegate dalla copisteria) per scrivere un bel post in merito… ma oramai ho anticipato la cosa e non si torna indietro 😛
    Comunque grazie per i complimenti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.