Fun'n'share

Homo Laicus vs. Siae

Copy Left!

Era su tutti i quotidiani qualche settimana fa… la petizione sta facendo il giro di internet… e personalmente l’ho firmata…
Stiamo parlando di Enrico Galavotti e della sua pagina web creata per l’amor dell’arte e per la diffusione della cultura via internet.

I fatti sono un mix tra sconcertanti e assurdi… E’ ben noto che la legge italiana spesso e volentieri punisce l’onesto e scagiona il colpevole… come in questo caso.
Ma andiamo con ordine: Enrico Galavotti, docente a contratto presso l’università di Bologna, facoltà di Scienze Politiche, si è visto recapitare tramite raccomandata un’ingiunzione di pagamento di 4.740€ dovuti per l’utilizzo “improprio” di opere d’arte coperte da diritto Siae. A nulla è valsa l’opposizione del professore che dichiarava che le foto delle opere d’arte erano state riportate ad esclusivo titolo informativo/divulgativo…

Sul piatto della bilancia abbiamo il diritto sulla proprietà intellettuale delle opere… che, per carità, è sacrosanto… ma dall’altra parte abbiamo il diritto alla cultura… che porta giovamento anche alla proprietà intellettuale in un certo senso… Se nessuno conoscesse le opere di Picasso nessuno andrebbe alle mostre… e gli aventi diritto alle “royalties” sulle opere del buon Pablo non vedrebbero un soldo… m isembra un ragionamento logico… Far pagare per l’istruzione, soprattutto cifre cosi rilevanti, mi sembra veramente una stupidaggine… soprattutto in Italia dove l’istruzione costa cara come il fuoco (per fare un esempio concreto, ricordo che la retta universitaria dell’Università degli studi di Torino per l’anno 2006-2007 è aumentata di 400€ dall’anno precendete… da 1200€ a 1600€!… a fronte di un netto peggioramento delle attività proposte… meno insegnanti, meno collaboratori, nessuna nuova aula… ma spese immani per festeggiare l’avvio dell’anno accademico o per frivolezze stupide e inutili…).

All’indirizzo http://www.anitel.it/petizione/ c’è la petizione da firmare contro la Siae… con Generazione Attiva ed il suo presidente Andrea d’Ambra è stato possibile dimostrare che la volonta del popolo può essere fatta ascoltare e può davvero cambiare le cose… In futuro vedremo l’evolversi anche di questa paradossale situazione…

Per saperne di più:

discussione sul forum di Meetup

La pagina di Homo Laicus

Info da “il portale del sud”

Related Posts

11 Responses
  1. Msrco

    Ho una suzuky ignis anno 2005 ho sbagliato il codice di sblocco tre volte esce la scritta 7 safe come faccio

  2. Ciao Marco,
    se non ricordo male, le autoradio come quella della Ignis, ti permettono di provare fino a 10 volte il pin pima di bloccarsi del tutto. Ogni volta che sbagli ad inserire un codice, l’autoradio si “blocca” per un certo periodo di tempo (inizialmente è poco, poi, man mano, cresce). Dato che mi hai scritto il 5 aprile, a quest’ora dovrebbe essere di nuovo possibile provare un codice. Se sbagli di nuovo, il codice di errore dovrebbe diventare “Safe 6” poi “Safe 5” eccetera (indica i tentativi che ti mancano prima che l’autoradio si blocchi del tutto). Se il software di cui parlo nell’articolo non ti funziona, ti consiglio di rivolgerti ad un elettrauto (o ad un concessionario Suzuki) perché una volta finiti i tentativi, temo l’autoradio non sia più recuperabile.

  3. Ale

    Ciao, una domanda: io il codice ce l’ho ma dopo che il meccanico mi ha dovuto staccare la batteria sembra che la radio non lo riconosca piu’… E’ possibile?
    grazie in anticipo

  4. In teoria no. Il codice di sblocco compare proprio dopo un reset della batteria. Immagino che il codice sia stipato in una eeprom (quindi non volatile). Però se non ti accetta il codice, potrebbe essere che abbia una memoria interna che si è scaricata… In questo caso, dovrebbe esserci un codice di default ma, purtroppo, non so dirti molto di più. Proverò ad informarmi

  5. Ale

    OK, grazie1000 per la disponibilità!
    Non capisco proprio perché stavolta il codice che ho gia’ usato non funziona…

  6. Diego

    Salve, il ragazzo con la scritta “7 safe”… sei riuscito a risolvere? a me non appare nessuna scritta code, il codice ce l’ho ma non riesco a inserirlo dato che rimane fisso su 7 safe…

    Grazie

  7. Fra

    Escono due numeri di 4 cifre, il primo di colore rosso e il secondo nero, che dufferuscono solo nella prima cifra, quale è wuello giusto?

  8. Se non ricordo male dovrebbe essere il primo dei due… Ma vado a memoria e non te lo posso garantire. Però se non hai mai fatto tentativi, puoi provare entrambi. Se riesco verifico quale dei due è.

  9. Fra

    Adesso, dopo tre tentativi falliti (forse ho sbagliato io a digitare i numeri oppure il codice dato non era esatto, non saprei) il display è bloccato su “7 SAFE”. Che significa e che fare?

Leave a Reply