Browsing all articles in music
Mag
27
2010

Metal a Cappella? Van Canto!

Van Canto

“Ci sono molte grandi band a-cappella là fuori, ma la maggior parte fa pop o jazz. Quindi dovevamo riempire questo buco nell’heavy metal”

(Stefan Schmidt – Van Canto)

Cosa succede se si prendono 5 bravi cantanti ed un batterista e li si mischia con il canto a cappella e ad un sacco di famosissimi brani metal (Nightwish, Metallica, Iron Maiden, Stratovarius, Manowar e via discorrendo)? Si, lo so… lo avessero detto a me avrei gridato “blasfemia!” E invece i tedeschi Van Canto (questo il loro sito ufficiale) mi hanno davvero stupito! A voi il giudizio:

Battery (Metallica)

 

Mag
18
2010

AcDc live in Udine 2010

Angus Young of AcDc

L’attesa è quasi finita… Udine trema, gli AcDc stanno arrivando… noi pure!

Set
26
2009

Steel Panther… It’s love…

Oggi questo qui è tornato a scrivere (ehhh, potenza della tv…), potevo non ricominciare anche io? Ok, lo sappiamo bene tutti, domani il blog tornerà deserto… ma uno sprazzo di vita ogni tanto fa bene… almeno per far sapere al mondo che non sono (ancora) morto…

steel_panther

Di che si parla oggi? degli Steel Panther che ho scoperto, purtroppo, solo oggi grazie ai ragazzi di Musica Metal (che, per inciso, adoro)…

Questi loschi figuri non vi ricordano nessuno? Nemmeno le bionde chiome molto anni ‘80? Ebbene si, condividono l’aspetto trasgressivo, la forza musicale, il tiro rock and roll e, perché no, la tipologia di girlz che gli ronza attorno a grossi calibri quali Guns’n’Roses e Motley Crue (tanto per citarne un paio).

La musica degli S.P. è un ottimo old style rock and roll à la Tommy Lee & soci, farcito di vertiginosi assoli di chitarra, cantato decisamente alto e una presenza scenica devastante… Insomma, le classiche rock star pronte a spaccare ogni cosa e alle quali la parola “eccesso” sembra calzare davvero a pennello…

E ora beccatevi sti video e giudicate da soli… Torno nel limbo…

Steel Panther “Fat Girl (Thar She Blows)”

 

Steel Panther: “Jump” (originally by Van Halen)

 

Feb
4
2008

Dottore, dottore, dottore del…

Author JeKo    Category Courmayeur, music, pausa     Tags

MAO_0887

Un grazie speciale a tutti i presenti, a Mauro per le fichissime foto (e quando mi si rivedrà di nuovo con la toga?), ad Elena, Thomas, Rossella, Ale, Matteo per gli utilissimi articoli e per le interviste, a tutti i vari amici vicini e lontani che sono venuti ad assistere, a tutti i parenti che si sono mobilitati in massa per l’evento… ma anche per quelli che non sono potuti venire! Un grazie a chi ha creduto in me nonostante i problemi e gli incidenti di percorso. Un grazie a chi c’era quel giorno e un grazie anche a chi avrebbe voluto ma non ha potuto esserci.

GRAZIE A TUTTI 🙂

JeKo,
dottore (hihihi) in Multimedialità e discipline dell’arte, della musica e dello spettacolo.

E un grazie anche per il biglietto per 2 per il concerto dei Nightwish (urge un’accompagnatrice… il biglietto è valido solo ed esclusivamente in compagnia femminile… venghino siore, venghino…) e per la tastiera… ora non serve nemmeno più che mi alzi dal letto per killare il pc in fase sonnolenza post divx 😛

Gen
13
2008

Playlist da viaggio

autoradio Ho deciso: urge un nuovo cd per la macchina, quelli che vi stazionano da oramai troppo tempo li conosco più che a memoria… E visto che spesso mi trovo a dover affrontare lunghi viaggi in compagnia di me stesso soltanto, skippare le canzoni (per i non-geek “skippare” e quivale a “saltare”) in continuazione comincia a diventare fastidioso…

L’idea geniale che ho partorito dal nulla e che a nessuno era mai venuta in mente è la seguente:

DALLA PRIMA LETTERA DI JEKO ALLA BLOGOSFERA:

“Fratelli e sorelle ivi riuniti,
siete qui convocati per affrontare una grande prova di coraggio e dedizione. Vi si richiede un contributo intellettuale poiché i tempi sono difficili e le difficoltà da affrontare, innumerevoli. Oh saggi e caparbi amici, non lasciatemi solo dinnanzi a codesto attimo di sconforto. Ottemperate al vostro dovere morale e consigliatemi una sequela di musiche atte a risvegliare in me ancestrali ricordi, ad allontanare i malefici effluvi dei tristi avvenimenti e ad accompagnare i lunghi viaggi cui mi farò carico. Sostenetemi in una giusta causa ove il vostro contributo sarà scolpito nella roccia o, quantomeno, su di un supporto in polimeri dalla forma circolare avente una faccia scrivibile da un laser di classe 1 ed un buco centrale. E tutti insieme ricordiamoci di pregare ogni giorno… perché la fine del mondo si avvicina“.

Considerando che ascolto un po’ di tutto (da Joan Baez ai Tre allegri ragazzi morti, da Bob Dylan a Bob Marley, da Amanda Marshall ai Sex Pistols, dai Cure a John Lee Hooker, da Silvia Salemi ai Megadeth, dai Green Day ai Deep Purple… escludendo roba troppo elettronica (non vado molto d’accordo con house e techno) e l’hip hop, son pronto a quasi-tutto 🙂

Citazione dell’anno


"Odiare i mascalzoni è cosa nobile"


Marco Fabio Quintiliano

Headers 2.0!

Headers 2.0 .... back again!
Paraponzi ponzi po'... gli headers son tornati... e tu che aspetti? Join the community! Scopri come (e scarica il .PSD!)

Que pasa aqui?

luglio: 2017
L M M G V S D
« Giu    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Nuvolame vario

Commenti recenti

Archivi

This blog is – questo blog è…

100% Made in Italy

Admin area